Energy Corse – stagione 2022: debutto costellato di vittorie e podi

Anno dopo anno, Energy Corse continua a dimostrare che rimane una delle migliori squadre a livello internazionale, e soprattutto quella che forma i giovani piloti nelle migliori condizioni, qualunque sia la loro nazionalità. Nella OK, nella OK-Junior e nella Mini, gli ottimi risultati si sono susseguiti… Tomass Stolcermanis ha appena fatto un incredibile debutto nella OK vincendo il titolo alla Champions of the Future Winter Series nella sua prima gara nella categoria. Nella OK-Junior, Andres Cardenas è salito sul secondo gradino del podio, lui che già aveva magistralmente vinto la WSK Champions Cup a gennaio. E anche nella 60 Mini, il telaio Energy Corse ha stupito…

Che inizio stagione per Energy Corse! Lo staff tecnico, il preparatore GFR, la fabbrica TM Racing e i vari partner hanno permesso ancora una volta ai piloti di brillare al più alto livello internazionale. Grazie a una meticolosa preparazione invernale e al suo nuovo telaio omologato CIK-FIA, il team gestito da Mick Panigada ha celebrato la sua prima competizione ufficiale dell’anno con la vittoria di Andres Cardenas al South Garda Karting di Lonato in occasione della WSK Champions Cup. Il giovane peruviano è partito quarto in finale e ha superato brillantemente tutti i suoi avversari. Cardenas è stato anche molto veloce nelle prime due prove della WSK Super Master Series (P4 e P6), prima di salire nuovamente sul podio, questa volta in uno dei circuiti che ospiterà una prova del campionato europeo, quello di Franciacorta in Italia. Ancora una volta Cardenas è stato impressionante nel passare dal nono al secondo posto alla Champions of the Future Winter Series.

Stolcermanis domina la OK sul circuito di Franciacorta

Rivelazione della stagione 2021 nella OK-Junior, Tomass Stolcermanis continua a migliorare. Il recente vincitore della World Grand Final in Bahrain ha scelto di fare il suo debutto nella OK alla Winter Series. Il suo primo tentativo si è trasformato in un colpo da maestro: pole position nelle prove cronometrate, tre vittorie su tre nelle manche, un assolo nella super manche e il trionfo nella finale con il miglior giro e il record assoluto dell’evento. Con il suo kart Energy Corse con motore TM e preparato da GFR, il lettone Stolcermanis ha vinto tutto!

Energy Corse vuole anche congratularsi con i piloti che lo hanno rappresentato brillantemente nella 60 Mini nelle prove WSK Promotion: il russo Danil Nepliuev, l’angolano Lorenzo Campos e il lituano Ainis Vibriantis. Quest’ultimo ha ottenuto la pole position a Lonato in occasione della seconda prova della WSK Super Master Series, e ha solo nove anni! Ha poi lottato in testa e anche per la Top-5 in finale, prima di perdere alcune posizioni a fine gara intrappolato in un gruppo molto numeroso.

Sono molto contento dell’inizio di stagione del nostro team Energy Corse, dei motori TM Racing e del lavoro svolto dal nostro preparatore GFR”, ha commentato Mick Panigada, responsabile della squadra italiana. “Congratulazioni a Tomass Stolcermanis nella OK e Andres Cardenas nella OK-Junior per il loro inizio stagione vincente: è molto promettente. Sono anche lieto di accogliere nella nostra squadra Junior l’ungherese Martin Molnar e il finlandese Alexander Dahlstrom. Insieme, non mancheremo di ambizioni nel 2022…

Energy Corse – Comunicato stampa / Photo © KSP

Commenti (0)

Prodotto aggiunto alla wishlist